Silvio Raffo

Foto di Dino Ignani

 

a volte un volto occhieggia nella notte,
una forma tra umana ed animale –
con modi ambigui e frasi d’occasione
una tregua propone a basso prezzo,
a garanzia della liberazione –
non scendo a patti mai, benché lo strazio
raddoppi nel mio gioco innaturale

Il taccuino del recluso (Interno Poesia Editore, 2021)

Acquista ora