Francesco Terracciano


#10 Dream

L’ombra di qualche palo della luce
di alti tralicci, nei vetri. Una croce
o il suo riflesso allarga una finestra.

Oggi è piovuto tutto il santo giorno.
Case lontane. Noi che le guardiamo
lucenti in alto, e non per le lamiere.

Sotto un’altra finestra. Due persone
o più che vanno avanti e indietro. Forse
soldati che si affaccendano, santi.

I due ladroni ridono sguaiati
a quel compianto, a un altro cristo morto.

Inedito