Fernando Della Posta

Fuga per la vittoria

Ogni maschera ha una serratura,
la sua chiave un attrezzo scenico,
va cercata nei ripostigli della sopravvivenza
degli uomini all’ultimo miglio;
quelli che sempre invincibili schivano
con la fuga il misterioso giudizio,
il solido calco di orbita e bulbo.
Quelli che sempre invincibili tornano
alle ciglia guizzanti sotto il sole.

Diario dell’approdo (Arcipelago Itaca Edizioni, 2024)

Rispondi