5ª poesia più letta del 2023

di Anna Segre

Trattengo in bocca
le cose da dirti
e la lingua c’inciampa
perché devo parlare
con altri d’altro
che non sei tu.

Mi ronzano sul palato
come api
le cose da dirti
e la mia bocca
è un’arnia
inviolabile.

Corpo vivo (Marietti, 2023)

Poesia pubblicata l’11 settembre 2023

Rispondi