3 pensieri su “Franca Mancinelli

    • Se non sei ancora un frutto marcio cosa cerchi in questa pagina inospitale di Franca Mancinelli? Il brulicame fa paura a chi non ha ancora trovato il proprio Simurgh. La tua paura ti guidi oltre la sua valle, sfidala, incauto lettore. L’anamorfosi di questi versi ti ha già legato, sei un messaggio per l’eterno..
      Grazie Franca

Rispondi a Luigi Santagati Annulla risposta