Andrea Cati

deer5

 

Imparo a lasciarti andare con passo di cervo
oltre le gole, tra abeti e labirinti di muschio
più in alto, dove la neve custodisce
la nostra radice. Vorrei saperti felice
nell’aria che culla la tua grande ombra:
una carezza protegga il tuo sguardo mite.

 

© Inedito di Andrea Cati

5 commenti su “Andrea Cati

Rispondi