Alessandra Racca

racca
Il miglior amico di una ragazza è il suo borbottio
Dorothy Parker

Nel fitto del dialogo interiore
s’innesta ogni tanto una voce
amico o amato o paesaggio d’uomo
gli racconto di me del farsi dei giorni
Stanotte lo sai mi sono svegliata e ridevo
non ricordo il sogno ma tu c’eri
Son molte le voci con cui ci diciamo
un borbottio popolato o un altro modo
di farsi compagnia a corpi di parole

 

© Inedito di Alessandra Racca

2 commenti su “Alessandra Racca

Rispondi